Psichiatria Milano Corso Buenos Aires: combatti i disturbi d’ansia, dell’umore e l’insonnia

Per sottoporsi a visite legate alla psichiatria per Milano Corso Buenos Aires è possibile rivolgersi al Centro Medico Polispecialistico Buenos Aires 36. La psichiatria è la branca specialistica della medicina che ha come scopo il mantenimento, il perseguimento e il potenziamento della salute mentale di ciascun individuo. Si occupa delle esperienze psicologiche patologiche, indagandone le cause, i sintomi e i segni clinicamente osservabili, e si avvale di differenti tipi di interventi terapeutici, farmacologici e non.

psichiatria

Psichiatria: fattori che influenzano le emozioni e il comportamento

Il cervello è l’organo dove avvengono i processi cognitivi; l’organo da cui nascono le emozioni e che regola il comportamento. Tali funzioni sono influenzate da numerosi fattori: genetici, epigenetici e ambientali. Spesso un fattore stressante esterno (problemi lavorativi, famigliari, sociali, lutti, licenziamenti, cambiamenti) può esacerbare una condizione patologica. Tutte le età, dall’adolescenza in poi, possono essere interessate.

Purtroppo molti ritengono che lo psichiatra prescriva unicamente terapie sedative che inficiano le capacità cognitive e che chiedere un aiuto o assumere una terapia psico-farmacologica sia un fallimento. Non è così: contattateci per avere maggiori informazioni sulle visite di psichiatria per Milano Corso Buenos Aires tenute presso il nostro Centro.

Psichiatria: tipi di intervento

Gli interventi terapeutici possibili sono molteplici. In quanto medico lo psichiatra, diversamente dallo psicologo/psicoterapeuta, può fare diagnosi di patologia e prescrivere dei farmaci specifici. Le terapie psico-farmacologiche consistono nell’uso di principi attivi che, agendo su specifici neurotrasmettitori in alcuni circuiti cerebrali, permettono il controllo e/o la risoluzione dei sintomi lamentati dal paziente, che può quindi recuperare il proprio benessere.

Compito dello psichiatra è diagnosticare la presenza di segni e sintomi meritevoli di terapia farmacologica o intervento psicologico, eventualmente avvalendosi di scale di valutazione specifiche nel corso di un primo colloquio con il paziente.

  • Intervento psichiatrico farmacologico  

In caso di intervento farmacologico è necessario un monitoraggio della cura nel tempo, con una frequenza che varia a seconda della patologia del paziente, della terapia prescritta e del caso specifico del soggetto in esame.

  • Intervento psicologico

Nel caso dell’approccio psicologico, lo psichiatra può consigliare al paziente il tipo di percorso terapeutico che meglio si adatta alle sue esigenze (analitico, comportamentale, individuale, di gruppo, etc.).

  • Intervento psichiatrico non farmacologico

In altre situazioni il paziente può riceve dallo psichiatra l’indicazione ad altri tipi di terapia non farmacologica, come la Stimolazione Cerebrale Profonda, la Stimolazione Magnetica Transcranica, e così via.

Queste indicazioni non rispecchiano il parere soggettivo dello specialista, ma costituiscono realizzazione di programmi terapeutici in accordo con le linee guida nazionali e la letteratura scientifica disponibile.

Per maggiori informazioni sulle visite di psichiatria per Milano Corso Buenos Aires potete contattare il nostro staff che sarà in grado di rispondere in modo esaustivo alle Vostre domande.

Malattie con sintomi psichiatrici

Psicologia e malattie con sintomi psichiatrici

Numerose malattie di altre branche specialistiche della medicina possono presentare sintomi psichiatrici meritevoli di trattamento.

Alcune patologie di competenza prevalentemente neurologica (come la malattia di Gilles de La Tourette, le distonie, l’epilessia, il morbo di Parkinson, la Corea di Huntington) possono presentare (o in alcuni casi addirittura esordire con) manifestazioni psichiatriche: ansia, deflessione dell’umore e via dicendo.

Molte patologie reumatologiche (come il Lupus eritematoso sistemico, la fibromialgia) e altre patologie di competenza gastroenterologica (quali il reflusso gastroesofageo, il colon irritabile) possono presentare delle esacerbazioni e, quindi, peggiorare a causa dello stress e della concomitanza di sintomi ansiosi. In questi casi un intervento specifico può migliorare il decorso della patologia di base e una gestione d’equipe fra lo psichiatra e lo specialista specifico è spesso indicata.

Anche nell’ambito ginecologico-ostetrico esistono situazioni parafisiologiche delicate (come la gravidanza, il periodo post partum, la menopausa) in cui più facilmente si possono manifestare dei sintomi. Inoltre alcune patologie (quali l’endometriosi, l’amenorrea, soprattutto se dipendente da menopausa precoce, malformazioni genitali o disturbi più o meno severi del comportamento alimentare come anoressia e bulimia) possono, con il tempo, peggiorare la qualità della vita del soggetto e accompagnarsi alla comparsa di ansia o depressione, situazioni in cui l’intervento di uno psichiatra può, in alcuni casi selezionati, essere fondamentale.

Non da ultimo vanno menzionati i temi dell’infertilità e dell’aborto (si veda l’approfondimento dedicato alla sterilità), specie se ricorrente, condizioni che si accompagnano a severe difficoltà emotive molto spesso meritevoli di approfondimento e di sostegno strutturato.

Psichiatria Milano Corso Buenos Aires: quando richiedere una valutazione

Psichiatria Milano Corso Buenos Aires: quando rivolgersi ad uno specialista

Perché una valutazione psichiatrica? I possibili obiettivi di una valutazione sono:

  • Effettuare una diagnosi o una esclusione di patologie/sintomi psichiatrici.
  • Eseguire scale di valutazione (ad es. test di personalità)
  • Impostare una terapia adeguata e un suo follow-up nel tempo.
  • Coordinare il programma terapeutico con altre figure professionali specifiche (psicologi, medici specialisti).

La visita può essere effettuata su iniziativa del soggetto interessato in caso di malessere o su consiglio di un famigliare/amico che ha notato una eventuale modificazione nell’umore o nel comportamento dello stesso.

Psichiatria: sintomi meritevoli di intervento

Psichiatria Milano Corso Buenos Aires: scopri i sintomi che possono portare a richiedere un aiuto

Ecco un breve elenco di sintomi meritevoli di intervento:

  • Tristezza, apatia, diminuzione/aumento dell’appetito o del peso, insonnia/ipersonnia, irritabilità, senso di vuoto o apatia, disinibizione eccessiva, labilità emotiva con crisi di pianto, sensazione di distacco dalla realtà;
  • Ansia, angoscia, attacchi di panico, difficoltà di concentrazione/attenzione/memoria, pensieri/immagini/paure/dubbi ricorrenti e disturbanti, necessità di svolgere azioni ripetitive/rituali fastidiosi e senza logica;
  • Difficoltà a controllare i propri impulsi o desideri (gioco patologico, dipendenza da internet, alcool, da farmaci o sostanze…), difficoltà nelle relazioni sociali, problemi della sfera sessuale o dell’alimentazione;
  • Incubi ricorrenti, sensazione di rivivere esperienze traumatiche passate;
  • Somatizzazioni fisiche di ansia psichica quali tachicardia, difficoltà di respirazione, alterazioni della funzione intestinale.

Tali sintomi possono manifestarsi in forma lieve o tale da dominare totalmente il funzionamento della persona in vari ambiti (personale, sociale, lavorativo). Per la possibilità che possano cronicizzarsi o peggiorare nel tempo, è sempre bene una loro identificazione e trattamento precoci.

Quando una visita presso questo centro non è consigliabile

Esistono delle patologie, primariamente psichiatriche, in cui si ha una severa compromissione dell’esame di realtà (impossibilità nel distinguere gli stimoli reali dalle percezioni anomale: deliri, allucinazioni), per cui il paziente non è consapevole del proprio stato di malattia e di conseguenza il suo funzionamento è severamente compromesso (psicosi, schizofrenia, disturbo delirante).

Queste patologie non sono adatte ad un regime ambulatoriale e tali pazienti, con l’aiuto dei loro caregivers, devono riferirsi ai Centri Psico-Sociali Territoriali ed ai presidi Ospedalieri di zona.  

Psicologia Milano Corso Buenos Aires - Centro Medico Buenos Aires 36

Specialista in Psichiatria Milano Corso Buenos Aires: perchè rivolgersi al Centro Medico Buenos Aires 36

La specialità di Psichiatria per Milano Corso Buenos Aires è validamente rappresentata presso il Centro Medico Buenos Aires dalla figura della Dott.ssa Rebecca Ranieri, Medico Chirurgo Specialista in Psichiatria già consulente presso l’Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano e attualmente libero professionista. I suoi campi di interesse e di ricerca specifici sono i disturbi ossessivo-compulsivo da tic, d’ansia e di natura funzionale, i disturbi depressivi e i disturbi neurologici con comorbidità psichiatrica.

È possibile richiedere una visita con la Dott.ssa Ranieri presso il Centro di Corso Buenos Aires, 36 (Milano centro: Duomo, Repubblica, Loreto, Centrale, Garibaldi, porta Venezia, Corso Como).

Richiedi un consulto




Prestazione Specialistica

Medico Professionista

Orario disponibilità