Sterilità di coppia Milano: la procreazione medicalmente assistita

Affrontare il problema della sterilità di coppia a Milano in modo serio e concreto è possibile grazie agli specialisti del Centro Medico Polispecialistico Buenos Aires. Nel genere umano la capacità di procreare si sta progressivamente riducendo: diventa quindi sempre più significativo il numero delle coppie che presentano problemi di sterilità.

Il problema ha assunto rilevanza mondiale, coinvolgendo non solo i Paesi industrializzati ma anche quelli in via di sviluppo. Per avere una visione più chiara del problema della sterilità di coppia, basta pensare che, se negli anni Settanta la percentuale di coppie sterili in Italia non superava il 16%, attualmente, a seguito dei numerosi cambiamenti socio-antropologici e ambientali che si stanno verificando, tale percentuale ha ormai significativamente superato il 20%.

sterilità di coppia

Sterilità di coppia primaria e secondaria

Per fertilità si intende la capacità di riprodursi degli esseri viventi. Una coppia sarà definita sterile in mancanza di successo riproduttivo dopo un anno di rapporti intenzionalmente non protetti.

In particolare, possiamo distinguere:

  • Sterilità primaria: assenza di precedente concepimento.
  • Sterilità secondaria: instauratasi dopo un periodo di documentata fertilità.

Per maggiori informazioni sulle visite per affrontare la sterilità di coppia a Milano potete contattare il nostro staff che sarà in grado di rispondere in modo esaustivo alle Vostre domande.

Cause e fattori determinanti della sterilità di coppia

Nella specie umana la fecondità media non è molto elevata: solo il 25% delle coppie che ha rapporti regolari non protetti ottiene una gravidanza nel corso del primo mese, mentre nel 90% dei casi occorre circa 1 anno perché si verifichi la gravidanza.

E molteplici sono i fattori di rischio:

  • Inquinamento ambientale,
  • Inquinamento alimentare (agenti tossici, estrogeni nelle carni e fitofarmaci),
  • Innalzamento dell’età matrimoniale,
  • Predisposizioni razziali,Aumento dell’incidenza dei disturbi del comportamento alimentare,
  • Incremento delle malattie a trasmissione sessuale,
  • Incremento della sterilità da causa maschile,
  • Fattori iatrogeni, in particolare evidenza uso di psicofarmaci e/o droghe,
  • Abuso nel consumo di alcool,
  • Fumo,
  • Stress e patologie psicologiche e comportamentali,
  • Urbanizzazione e affollamento demografico.

L’incidenza della sterilità è in aumento soprattutto per:

  • Età media in cui si ricerca una gravidanza;
  • Incidenza delle malattie sessualmente trasmesse;
  • Incidenza delle patologie seminali.
Sterilità: fattori maschili, femminili e di coppia
Sterilità: tecniche di Procreazione Assistita
Sterilità di coppia Milano - Centro Medico Buenos Aires 36

Richiedi un consulto




Prestazione Specialistica

Medico Professionista

Orario disponibilità