Oncologia ginecologica Milano Corso Buenos Aires: diagnosi, prevenzione e cura

L’oncologia ginecologica per Milano Corso Buenos Aires rientra tra le specialità attive presso il Centro Medico Buenos Aires 36 grazie alla presenza di specialisti di riferimento quali la Dott.ssa A. M. Sabelli. Le sue specializzazioni includono Oste-tricia e Ginecologia ambulatoriale, Ecografia ostetrica e ginecologica, e Oncologia ginecologica.

L’Oncologia Ginecologica è la specialità medica che si occupa di diagnosi, prevenzione, cura e sorveglianza post-trattamento dei tumori primitivi, secondari e recidivanti che riguardano l’apparato riproduttivo femminile. Attraverso un approccio multidisciplinare, che vede la collaborazione di medici radiologi, oncologi, chirurghi, radioterapisti, anatomo-patologi e anestesisti specializzati nella cura del dolore, le pazienti sono seguite con continuità e in pieno accordo con le linee guida internazionali relative alla cura dei tumori di ovaio-tuba, dell’utero, della vulva e della vagina.

Scopo della specialità oncologica è innanzitutto la prevenzione dei tumori ginecologici, che rappresentano dal 10 al 15% delle neoplasie che interessano complessivamente la popolazione femminile. Fondamentale a scopo preventivo è effettuare un attento controllo annuale dell’intero apparato riproduttivo, che si estenda a collo dell’utero, endometrio, ovaio e mammelle.

oncologia ginecologica

Oncologia ginecologica per Milano Corso Buenos Aires: prevenzione e cura dei tumori di utero e ovaie

Le forme tumorali di cui si interessa l’oncologia ginecologica riguardano l’ovaio e l’utero, e di quest’ultimo più precisamente il collo e il corpo, al cui interno vi è un tessuto ricco di ghiandole chiamato endometrio. Particolare attenzione deve essere prestata da soggetti con fattori di rischio accertati per le forme tumorali che interessano l’apparato riproduttivo: tra questi un inizio precoce dell’età fertile, la menopausa tardiva, specie se in assenza di gravidanze, e la presenza di cicli mestruali anovulatori.

Data l’elevata incidenza delle neoplasie genitali tra le forme tumorali che interessano le donne, e considerato che molte volte queste forme vengono diagnosticate durante controlli di routine, non stupisce la stretta correlazione tra ginecologia e oncologia e l’importanza che assume la prevenzione primaria, ovvero uno stile di vita corretto associato a regolari visite ginecologiche. In molti casi la diagnosi di problematiche di oncologia ginecologica avviene infatti durante controlli di routine come l’ecografia ginecologica transvaginale, esame indolore e non invasivo che consente di accertare o escludere la presenza di patologie disfunzionali, infettive, malformative o tumefazioni della regione addomino-pelvica. Tutti gli esami fondamentali per la prevenzione e la diagnosi precoce di tumori uterini, ovarici, vulvari e vaginali vengono svolti presso l’ambulatorio di ostetricia e ginecologia.

Tra questi, particolare importanza riveste il pap-test, che consente di individuare precocemente tumori del collo dell’utero o alterazioni pre-cancerose. In caso di pap-test dall’esito anomalo, per accertare possibili tumori della cervice uterina è possibile eseguire test diagnostici di secondo livello quali la colposcopia con biopsie vulvari, vaginali o cervicali; il prelievo citologico dal canale cervicale e dall’endometrio per la diagnosi precoce delle neoplasie del collo dell’utero; e l’isteroscopia, da eseguirsi in presenza di indicatori di possibili alterazioni endometriali, perdite di sangue irregolari, infertilità da sospetta malformazione uterinao tumore dell’endometriogià diagnosticato. Non dimentichiamo infine il controllo periodico delle mammelle con visita senologica: la palpazione della mammella e del cavo ascellare, la mammografia e l’ecografia mammaria sono importantissimi strumenti di prevenzione delle neoplasie mammarie.

Per maggiori informazioni sugli interventi di oncologia ginecologica per Milano Corso Buenos Aires potete contattare il nostro staff che sarà in grado di rispondere in modo esaustivo alle Vostre domande.

Oncologia Ginecologica Milano Corso Buenos Aires - Centro Medico Buenos Aires 36

Specialisti Oncologia Ginecologica per Milano Corso Buenos Aires: Centro Medico Buenos Aires

Per visite ginecologiche di routine e controlli più approfonditi di Oncologia Ginecologica per Milano Corso Buenos Aires, è possibile rivolgersi al Centro Medico Polispecialistico Buenos Aires di Milano (zona centro: Duomo, Repubblica, Loreto, Centrale, Garibaldi, Porta Venezia). Presso la struttura riceve e opera un team completo di specialisti del settore Ginecologia, Ostetricia, Oncologia Ginecologica, Endocrinologia e Biologia della Riproduzione Umana, in grado di fornire alle pazienti piena assistenza in ogni fase della vita riproduttiva e post-riproduttiva, e in ogni condizione, con particolare attenzione alle patologie oncologiche che riguardano l’apparato genitale.

Presso il Centro Medico di corso Buenos Aires n. 36 sono a disposizione per ecografie, esami ginecologici e ostetrici la Dott.ssa Letizia Parolari, il Dott. Ugo Rao Torres, la Dott.ssa Marzia Montesano, la Dott.ssa Manuela Anselmino, la Dott.ssa Elisabetta Buratti, la Dott.ssa Miriam Dedè, la Dott.ssa Claudia Scarduelli, la Dott.ssa Franca Gramellini, la Dott.ssa Anna Maria Sabelli. In particolare, la Dott.ssa Anna Maria Sabelli vanta lunga specializzazione nel campo dell’oncologia ginecologica per Milano Corso Buenos Aires e limitrofi settore di particolare importanza e delicatezza per la prevenzione, la cura e la diagnosi delle neoplasie che riguardano l’utero, le ovaie, la vulva e la vagina.

Presso l’ambulatorio di ostetricia e ginecologia vengono effettuati tutti gli esami fondamentali per la prevenzione e la diagnosi precoce di tumori uterini, ovarici, vulvari e vaginali: il pap-test, test di screening rapido e indolore che permette di individuare precocemente tumori del collo dell’utero o alterazioni pre-cancerose; la colposcopia con biopsie vulvari, vaginali o cervicali, per individuare eventuali tumori della cervice uterina; il prelievo citologico dal canale cervicale e dall’endometrio per la diagnosi precoce delle neoplasie del collo dell’utero;l’isteroscopia, per indi-viduare alterazioni endometriali, sospetta malformazione uterinao tumore dell’endometriogià diagnosticato; il controllo periodico delle mammelle tramite visita senologica con palpazione della mammella e del cavo ascellare, mammografia e ecografia mammaria.

Per maggiori informazioni sugli esami diagnostici per la prevenzione dei tumori ginecologici e la preservazione della fertilità di coppia a Milano, è possibile rivolgersi alla Dott.ssa Anna Maria Sabelli e agli altri specialisti disponibili presso il Centro Medico Polispecialistico Buenos Aires di Milano centro (Duomo, Repubblica, Loreto, Centrale, Garibaldi, Porta Venezia, Corso Como).

Richiedi un consulto




Prestazione Specialistica

Medico Professionista

Orario disponibilità



[recaptcha]